giovedì 9 giugno 2016

LAS TERRENAS

LAS TERRENAS


E' nota a livello internazionale per il suo alto tasso di turismo e le sue spiagge di sabbia bianca e acque cristalline. Il turismo più frequente è per lo più di nazionalità europea: spagnolo, italiano, francese e tedesco, ultimamente anche molti americani e canadesi. Una delle zone più conosciute della città, è il "Pueblo de los Pescadores" (villaggio dei pescatori è la traduzione esatta in Italiano). Il suo nome deriva dal fatto che prevalentemente era abitata da pescatori. Oggi è occupato da ristoranti bar e simpatici locali per ballare differenti generi musicali, i quali, dopo l'incendio del 2014, sono stati ricostruiti in legno in maniera elegante e attraggono sia turisti che residenti grazie anche alla posizione direttamente sul mare Tra le spiagge più conosciute ci sono punta popy, playa las ballenas, la Bonita e Cosón e playa Carolima nella zona del Portillo e del vecchio aereoporto locale. La regione è in costante crescita grazie agli investimenti in edifici turistici come alberghi, locali, ristoranti e negozi, come per esempio Puerto Plaza las Terrenas, con un'architettura simile a quella di una barca.






Soltanto a las terrenas, avrete la scelta tra le piccole insenature nascoste e delle lunghe spiagge bordate di palme da cocco. Potete praticare sport nautici come il surf, kitesurf, l’immersione o lasciarvi andare al dolce far niente. Ogni spiaggia di Las Terrenas ha il suo carattere unico e vi propone un ambiente diverso.

Spiaggia Poppy “La spiaggia più animata di Las Terrenas”
Alcuni scrivono Playa Poppi o Popi, ed è conosciuta per l’acqua turchese e dai colori contrastanti. E' una spiaggia animata con numerosi bar e ristoranti. E' frequentata tanto sia dai turisti che dai domenicani della capitale che vengono a trascorrere a Las Terrenas le loro vacanze.